Passione

Aforismi

Giovinezza

Amore è giovinezza che ha infranto le catene.
Avveleniamo la festa della nostra giovinezza esagerando e complicando i piaceri dell'amore sino a farne risultare dei dolori.
C'è un'età, l'estrema giovinezza, in cui si ama il sesso; una donna ama un uomo, un uomo ama una donna come si prende una bevanda perché si ha sete. Soltanto più tardi si sceglie, si ama la persona, lui perché è lui, lei perché è lei.
C'è una fonte della giovinezza: è nella tua mente, nei tuoi talenti, nella creatività che porti nella vita. Quando impari ad attingere a questa sorgente, avrai davvero sconfitto l'età.
C'è una sola grande moda: la giovinezza.
Caccia la malinconia dal tuo cuore, allontana dal tuo corpo il dolore, perché la giovinezza e i capelli neri sono un soffio.
Certi sono vecchi da giovani: ma una tarda giovinezza è lunga giovinezza.
Chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro.
Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia venti od ottant'anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.
Ci sono potenzialità ammirevoli in ogni essere umano. Credi nella tua forza e giovinezza. Impara a ripetere incessantemente a te stesso: tutto dipende da me.
Cos'è la giovinezza? Un sogno. Cos'è l'amore? Il contenuto del sogno.
Dal punto di vista della giovinezza la vita è infinita; dal punto di vista della vecchiaia è un brevissimo passato.
Dei buoni divertimenti creano una temporanea giovinezza.
Dove potrei trovare rifugio, se non avessi i cari giorni della mia giovinezza?
Fanciullezza. Periodo di transizione nella vita umana che sta tra l'idiozia dell'infanzia e la follia della giovinezza, a due passi dalle colpe della maturità e a tre dai rimorsi della vecchiaia.
Giovinezza: un tesoro che si può avere a ogni età, anche da giovani.
Giovinezza: un tesoro che si può avere a ogni età, anche da giovani.
Gli studi alimentano la giovinezza e rallegrano la vecchiaia.
Gli uomini sono così perversi che la sola speranza e persino il solo desiderio di correggerli, di vederli finalmente ragionevoli e onesti, è un'assurdità, un'idea romanzesca che si perdona soltanto all'ingenuità della prima giovinezza.
I giovani sono in una condizione simile all'intossicazione permanente, perché la giovinezza è dolce ed essi stanno crescendo.
I libri sono l'alimento della giovinezza e la gioia della vecchiaia.
I quarant'anni sono la vecchiaia della giovinezza, ma i cinquant'anni sono la giovinezza della vecchiaia.
Il segno della giovinezza è forse una magnifica vocazione per le facili felicità.
Il segreto della fonte della giovinezza è di pensare pensieri giovani.
Il segreto per rimanere giovani sta nell'avere una sregolata passione per il piacere.
Il solo vero viaggio, il solo bagno di Giovinezza, non sarebbe quello di andare verso nuovi paesaggi, ma di avere occhi diversi.
Il tempo è il corridore che spezza la giovinezza.
Il vino della giovinezza a volte non diventa chiaro con il passare del tempo, ma torbido.
Infanzia. Il periodo della vita umana intermedio tra l'idiozia dell'infanzia e la follia della giovinezza, a due passi dal peccato dell'età adulta ed a tre dai rimorsi dall'età.
Io non voglio indietro la mia giovinezza. Voglio il piacere di perderla di nuovo.
L'adulto è sciocco e immemore quando sottovaluta la giovinezza.
L'ansia di bruciare la propria vita e di essere qualcuno fuori dal gregge rende le giovinezze impazienti di raggiungere un traguardo di piacere, di denaro e di orgoglio.
L'arroganza che deriva dall’età deve essere placata dall’insegnamento della giovinezza.
L'entusiasmo è il pane quotidiano della giovinezza. Lo scetticismo il vino quotidiano della vecchiaia.
L'eterna giovinezza è impossibile. Anche se non ci fossero altri impedimenti, l'osservazione di se stessi la renderebbe impossibile.
L'età nelle persone virtuose, di entrambi i sessi, dona una autorità che la rende preferibile a tutti i piaceri della giovinezza.
L'ozio è il segreto della perfezione e il fine della perfezione è la giovinezza.
L'umorismo purifica il sangue, rende il corpo giovane, vivo e idoneo a qualunque attività.
L'uomo di natura calma e serena sente appena il peso dell'età; ma per chi è di opposta natura sono un greve fardello così la giovinezza come la vecchiaia.
L'uomo, nella sua giovinezza, crede di essere così vicino alla meta! Tra tutte le illusioni create dalla natura per venire in soccorso alla nostra fragilità, questa è certo la più bella.
La castità perpetua la giovinezza. Nei volti stanchi e scavati di alcuni preti ho visto occhi di adolescente.
La fama è la sete della giovinezza.
La follia è l'unica cosa capace di prolungare la giovinezza e tenere lontano la molesta vecchiaia.
La giovinezza capita solo una volta nella vita.
La giovinezza di tutti è un sogno, una forma di follia chimica.
La giovinezza finisce quando il tuo calciatore preferito ha meno anni di te.
La giovinezza non consiste nel cambiare continuamente opinioni e nella mutevolezza dei sentimenti, ma nel provare quotidianamente, a contatto con la vita, la forza e la tenacia di quelle idee e di quei sentimenti.
La giovinezza non è, forse, che un breve errore e la vecchiaia un lungo rimpianto.
La giovinezza sarebbe un periodo più bello se solo arrivasse un po' più tardi nella vita.
La giovinezza senza la bellezza ha pur sempre del fascino, la bellezza senza la giovinezza non ne ha alcuno.
La giovinezza sta nel provare ogni giorno le proprie idee e passioni contro la realtà, per vedere se tagliano.
La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio.
La giovinezza è il momento migliore per essere ricchi, e il momento migliore per essere poveri.
La giovinezza è la passione per l'inutile.
La giovinezza è la primavera dell'anima e può durare tutta la vita.
La giovinezza è la stagione delle pronte suture e delle cicatrici rapide, a quell'età le facce parlano apertamente e la parola è inutile: ci sono giovani di cui si potrebbe dire che la loro fisionomia discorre.
La giovinezza è quando dai appuntamento a due ragazze contemporaneamente e poi esci con la terza.
La giovinezza è sacra a causa dei suoi pericoli: rispettatela sempre.
La giovinezza è splendida. Peccato sprecarla con i giovani.
La giovinezza è tante cose, anche una particolare accuratezza dello sguardo che afferra un enorme numero di particolari e sfumature.
La giovinezza è un dono divino, che però la maturità consapevole degli anziani deve salvaguardare dalle insensate dissipazioni e dalle malcerte precocità.
La giovinezza è un periodo di opportunità perdute.
La giovinezza è un tempo durante il quale le convenzioni sono, e devono essere, mal comprese. O ciecamente combattute o ciecamente ubbidite.
La giovinezza è un'ebbrezza continua: è la febbre della ragione.
La giovinezza è un'orribile età che apprezziamo soltanto nel momento in cui la rimpiangiamo.
La giovinezza è una circostanza riguardo alla quale non si può fare nulla. Il segreto sta nel crescere senza diventare vecchi.
La giovinezza è una cosa meravigliosa: che crimine, sprecarla nei bambini.
La giovinezza è una fidanzata capricciosa. La comprendiamo e l'apprezziamo solo quando ci lascia per un altro e non torna più.
La giovinezza è uno sproposito; la virilità, una lotta; la vecchiaia, un rimpianto.
La giovinezza! Niente può esserle paragonato. Non ha senso parlare dell'ignoranza della gioventù. Gli unici di cui ascolto le opinioni con rispetto, ora, sono quelli molto più giovani di me. Mi sembra che mi precedano. La vita ha svelato loro l'ultimo mistero.
La giovinezza, una novità. Nessuno ne parlava vent'anni fa.
La mente cerca senza trovare nei labirinti della filosofia: il cuore trova senza cercare nel giardino della giovinezza.
La mezza età venne quando io stavo compiangendomi per la mia perduta giovinezza.
La più profonda definizione della giovinezza è vita non ancora toccata dalla tragedia.
La profondità di pensiero appartiene alla giovinezza, la chiarezza di pensiero all'età matura.
La razza umana è così fatta che esseri sani di mente sarebbero pronti a sacrificare la loro giovinezza, il loro corpo, i loro amori, i loro amici, la loro felicità e molte altre cose ancora sull’altare di un fantasma chiamato eternità.
La serenità e la vitalità della nostra giovinezza derivano in parte dal fatto che procedendo in salita non vediamo la morte, perché questa è ai piedi dell'altro versante.
La vecchiaia segue la giovinezza, e la morte la vecchiaia. Se uno non vuole morire, non vuole vivere.
La vecchiaia vive lenti minuti e veloci ore; la giovinezza mastica le ore e ingoia i minuti.
Le bufere della giovinezza precedono i giorni radiosi.
Le passioni altro non sono che idee al loro primo grado di sviluppo: esse sono proprie della giovinezza del cuore ed è stupido chi pensa che sarà agitato da loro per tutta la vita; molti tranquilli ruscelli iniziano come rumorose cascate ma nessuno corre e schiuma fino al mare.
Meglio sprecare la giovinezza che non farne niente del tutto.
Nelle estreme sventure tutte le altre età ammettono la consolazione o filosofica, o qualunque. Solamente la giovinezza non ammette e non vede altra consolazione che della morte.
Niente è come la giovinezza. Gli uomini di mezza età sono sotto ipoteca della vita, i vecchi si trovano nel suo ripostiglio. Ma i giovani sono i Signori della vita. La giovinezza si trova di fronte a un regno. Ogni uomo nasce re, ma la più parte degli uomini muore in esilio, proprio come la più parte dei re.
Non aveva saggezza, e l'unico modo di ottenerla era a spese della giovinezza: ma una volta saggio, non sarebbe stato più giovane.
Non ho mai capito perché la gente consideri la giovinezza come il tempo della libertà e della gioia. Accade probabilmente perché hanno dimenticato la propria.
Non riuscire mai a vivere il presente fa parte della felicità e dell’inadeguatezza della giovinezza.
Non sei mai troppo vecchio per diventare più giovane.
Non sempre possiamo costruire il futuro della nostra giovinezza, ma possiamo costruire la nostra giovinezza per il futuro.
Non vi è uomo, per quanto saggio, che non abbia in un certo momento della sua giovinezza detto cose, o vissuto in un modo la cui consapevolezza è così spiacevole per lui nella vita successiva che vorrebbe volentieri, se potesse, estirparla dalla sua memoria.
Ogni ora perduta durante la giovinezza è una possibilità di infelicità per l'avvenire.
Per l'uomo maturo, solo gli amori felici possono prolungare la giovinezza. Gli altri lo gettano di colpo nella vecchiaia.
Per la poesia la giovinezza non basta: la fanciullezza ci vuole!
Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie.
Per riavere la mia giovinezza farei di tutto, tranne far ginnastica, alzarmi presto o essere rispettabile.
Presi un pugno di sabbia e glielo porsi, scioccamente chiedendo un anno di vita per ogni granello; mi scordai di chiedere che fossero anni di giovinezza.
Quando arriverà il tempo in cui avremo vissuto tanto a lungo da superare le illusioni della giovinezza, ci accorgeremo che il nostro mondo è fatto di tante piccole foglie, simbolo dei nostri ricordi.
Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza.
Se gli uomini sono persone sagge e si sanno accontentare, anche la vecchiaia è un peso sopportabile. In caso diverso, a un tale individuo, risulta penosa... non solo la vecchiaia ma anche la giovinezza.
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza.
Se la giovinezza è la stagione della speranza, lo è spesso solo nel senso che i più anziani sono pieni di speranza per noi.
Se è vero che la giovinezza è un difetto, ce ne correggiamo in fretta.
Segno della giovinezza è forse una magnifica vocazione per le facili felicità.
Sii fedele ai sogni della tua giovinezza.
Solo la Follia è capace di prolungare la giovinezza, altrimenti fuggevolissima, e di tenere lontana la molesta vecchiaia.
Solo quando la giovinezza è passata, l'amiamo, e solo quando la giovinezza perduta ritorna, colma di beatitudine tutte le intimità dell'anima.
Sono nato per rimanere giovane, e ho avuto il vantaggio di accorgermene il giorno in cui ho smesso di esserlo.
Tieniti stretta la vita e la giovinezza.
Tutto si paga con 24 ore di giovinezza al giorno.
Una bella ragazza non ha bisogno di altri gioielli oltre alla giovinezza, alla salute e al suo fascino naturale.
Una bella vita è un pensiero della giovinezza realizzato nell'età matura.
Una donna che non è stata bella, non è stata mai giovane.
Una giovinezza angelica diventa una satanica vecchiaia.
Una tarda giovinezza è lunga giovinezza.
Una volta usciti dalla prima giovinezza, nella vita è necessario stabilire delle priorità. Una sorta di graduatoria che permetta di distribuire al meglio tempo ed energia. Se entro una certa età non si definisce in maniera chiara questa scala dei valori, l’esistenza finisce col perdere il suo punto focale, e di conseguenza anche le sfumature.
Uno perde la più gran parte della sua giovinezza a colpi di errori.
Uno specchio mostra la giovinezza di una donna e la vecchiaia di un uomo.
È cosa ben triste essere contemporaneamente troppo giovani per morire e troppo vecchi per vivere.