Passione

Aforismi

Esperienza

A ciascuno strumento si richiede esser fatto colla esperienza. Ciascuno strumento per sé debbe essere operato colla esperienza dond’esso è nato.
Accettare un rischio significa sempre aprirsi a nuove possibilità ed esperienze.
Accumulata sufficiente esperienza per vivere, si muore.
Ai molto giovani manca l'esperienza e ai molto vecchi non serve più.
Arte ed ideologia spesso interagiscono, ma la verità è che nascono entrambe dalla stessa fonte, entrambe ricorrono all'esperienza umana per spiegare la natura umana stessa.
Bisogna aver rinunciato al buon senso per non convenire che non conosciamo nulla se non attraverso l'esperienza.
Bisognerebbe aspettare e raccogliere senso e dolcezza per tutta una vita e meglio una lunga vita, e poi, proprio alla fine, forse si riuscirebbe poi a scrivere dieci righe che fossero buone. Poiché i versi non sono, come crede la gente, sentimenti, sono esperienze.
C'è una povertà a cui si è debitori di mille esperienze oltre che della vita, e c'è una ricchezza che fa essere morti, morti e belli, morti e incantevoli, morti, felici e perfetti.
Cerco di non pensare all'indomani; il futuro non esiste, dicono gli indio dell'altipiano, contiamo solo sul passato per trarne esperienza e conoscenza, e sul presente che è appena un batter di ciglia, perché nello stesso istante si tramuta in passato.
Certamente l'esistenza umana sarebbe molto più felice se negli uomini la capacità di tacere fosse pari a quella di parlare. Ma l'esperienza insegna fin troppo bene che gli uomini non governano nulla con maggior difficoltà che la lingua.
Chi ha esperienza delle sventure, sa bene che anche quando le cose vanno bene non mancano i problemi.
Chi ha viaggiato conosce molte cose, chi ha molta esperienza parlerà con intelligenza. Chi non ha avuto delle prove, poco conosce; chi ha viaggiato ha accresciuto l'accortezza.
Chi si promette dalla sperienza quel che non è in lei si discosta dalla ragione.
Chiunque è schiavo della sua propria esperienza. Nessuno può eliminare i pregiudizi, può solo riconoscerli.
Ci sono due tipi di conoscenza. Conosciamo una cosa per esperienza diretta, o sappiamo dove trovare informazioni in proposito.
Ci vuole qualcuno con una visione delle possibilità per raggiungere nuovi livelli d'esperienza. Qualcuno col coraggio di vivere i suoi sogni.
Ciò che conta sono le esperienze, i ricordi, l’immensa gioia di vivere a fondo, che dischiude il significato vero dell’esistenza.
Ciò che dimostra che l'esperienza non serve a nulla, è che la fine dei nostri vecchi amori non ci disgusta di cominciarne degli altri.
Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendo.
Ciò che è buono è meraviglioso, ciò che è brutto è esperienza.
Colui che ha esperienza teme.
Come l'esperienza insegna, i più vili e codardi nel momento del pericolo si fanno tracotanti a parole e, con la lingua, assolutamente decisi.
Come posso utilizzare questa situazione? Che cosa posso ricavare da questa esperienza? Che cosa mi regalerà? Quale sarà l’insegnamento che ne trarrò?
Come sono inutili anche i migliori consigli, quando le nostre stesse esperienze ci insegnano così poco!
Con gli anni e l’esperienza ho perso i toni da melodramma e imparato il valore terapeutico dell’ironia.
Conservare e trasmettere la memoria, imparare dall'esperienza degli altri, condividere la conoscenza del mondo e di noi stessi sono alcuni dei poteri (e pericoli) che i libri ci conferiscono, e le ragioni per cui li custodiamo con amore e li temiamo.
Credi in te stesso! Tu acquisti forza, coraggio e fiducia ad ogni esperienza nella quale ti fermi davvero a guardare in faccia la paura. Diventi capace di dire a te stesso, "Sono passato attraverso questo orrore. Posso affrontare qualunque altra cosa possa capitarmi". Devi fare ciò che ritieni di non essere in grado di fare.
Credo che il successo sia una delle esperienze umane più pericolose, specialmente se il successo arride nelle prime fasi della carriera, dato che in seguito si tende alla superstizione e alla ripetitività.
Destino è accettare l’improbabile come fatto d’esperienza.
Di tutte le esperienze che vivi, prendi in considerazione soltanto la saggezza che contengono.
Dicesi esperienza una catena di errori.
Divenni un esploratore dei continenti dell'esperienza e del divertimento facendo ricerca nel laboratorio dell'umanità.
Dove sei nella consapevolezza ha tutto a che fare con ciò che vedi nell'esperienza.
Due cose guidano la natura umana: l'istinto e l'esperienza.
Due cose l'esperienza deve insegnare: la prima, che bisogna correggere molto; la seconda, che non bisogna correggere troppo.
E quanto a esperienza è quel che ci rimane dopo che s'è perso tutto il resto.
Esperienza è il nome che ciascuno dà ai propri errori.
Esperienza. Ciò che si ottiene quando si cerca qualcos'altro.
Esperienza. La somma di quelle conoscenze che ci permettono di cambiare gli errori della gioventù con quelli della vecchiaia.
Esperienza: Una serie di fallimenti. Ogni fallimento insegna a un uomo qualcosa di saggio, cioè che egli probabilmente fallirà di nuovo la prossima volta.
Esperienza: un regalo utile che non serve a niente.
Facciamo quotidianamente esperienza della suggestione in tante forme diverse. Alcune, come la pubblicità, sono ovvie e dirette. Altre invece si manifestano in modo sottile e occulto, ed è molto più difficile proteggersi da questo tipo di influenza.
Far molte esperienze è uno dei segni più precoci e più sottili ai quali si riconosce l'uomo mediocre.
Fino a qualche tempo fa, ho creduto nella verità del detto: "Un bastone e un sorriso possono superare qualsiasi difficoltà", ma poi la mia ulteriore esperienza mi ha rivelato che in genere si può lasciare a casa il bastone.
Forse l'esperienza giova a questo o a quell'uomo. All'umanità non giova niente.
Gli errori e le colpe che avrai commesso diventeranno gradini della tua elevazione, se saprai conoscerli e confessarli.
Gli errori sono dolorosi quando accadono, ma anni dopo una collezione di errori è ciò che viene chiamata esperienza.
Gli esseri umani sono tra i pochi ad avere l'abilità di imparare dalle esperienze altrui ma sono molto riluttanti a farlo.
Gli studi perfezionano la natura, e sono perfezionati dall'esperienza.
Gli unici sostituti di una esperienza che non abbiamo mai vissuto in prima persona sono l’arte e la letteratura.
Gli uomini di esperienza sanno bene che una cosa è ma non sanno il perché; gli uomini d'arte conoscono il perché e la causa.
Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza.
Gran parte di quello che noi diciamo coraggio è l'esperienza e l'abitudine del pericolo.
I bambini non danno retta all'esperienza dei genitori e le nazioni ignorano la storia. Le brutte lezioni vanno sempre imparate da capo.
I medici imparano a nostro rischio e pericolo e fanno esperienze a furia di ammazzare. Per di più se la prendono con il malato rigettando la colpa sulla sua intemperanza, tanto che chi è rimasto vittima viene messo sotto accusa.
I proverbi sono breve frasi tratte da lunghe esperienze.
I saggi sono istruiti dalla ragione; le menti comuni dall'esperienza; gli stupidi dalla necessità; e i bruti dall'istinto.
Il buon giudizio viene dall'esperienza, e l'esperienza, beh, quella viene dal cattivo giudizio.
Il buonsenso è la misura del possibile; è composto di esperienza e previsione; è calcolo applicato alla vita.
Il carattere non può essere sviluppato nel conforto e nella pace. Solo attraverso l'esperienza delle prove e la sofferenza l'animo può rafforzarsi, l'ambizione ispirarsi, e il successo realizzarsi. L'argento viene purificato nel fuoco e così accade a noi. È nei momenti delle prove più dure che il nostro carattere si forma e viene rivelato.
Il giorno seguente è lo scolare del precedente.
Il giudice non dovrebbe essere giovane; dovrebbe aver imparato a conoscere il male non dalla sua anima, ma da una lunga osservazione della natura del male degli altri; la sua guida dovrebbe essere la conoscenza, non l'esperienza personale.
Il giudizio, l'esperienza, l'iniziativa, il carattere sono le condizioni di successo nella vita; e tutte questo non lo si apprende sui libri.
Il guerriero comprende che il ripetersi delle esperienze ha un’unica finalità: insegnargli quello che non vuole apprendere.
Il leone vecchio è più forte dei cerbiatti giovani.
Il matrimonio è il trionfo dell'immaginazione sull'intelligenza. Le seconde nozze sono il trionfo della speranza sull'esperienza.
Il miglior consiglio lo dà l'esperienza; peccato che arrivi sempre troppo tardi.
Il pensiero è l'abilità operativa attraverso la quale l'intelligenza lavora sulla base dell'esperienza.
Il più istruito di tutti è colui che conosce meglio tutto ciò che vi è di più lontano dalla vita quotidiana, dall'osservazione immediata, che non è di alcuna utilità pratica, che non può esser provato dall'esperienza e che, dopo esser passato attraverso un gran numero di stadi intermedi, resta ancora pieno di incertezza, di difficoltà, e di contraddizioni. È vedere e ascoltare con occhi e orecchie altrui, è credere ciecamente al giudizio degli altri.
Il problema di imparare dall'esperienza è che non riceverai mai un diploma.
Il progresso deriva da un intelligente uso dell’esperienza.
Il sapere per esperienza è maggior certezza che il saper per ragione, né mai ragione alcuna può giungere a tanto di uguagliar l'esperienza.
Il semplice ascolto da parte mia e la condivisione della mia esperienza era come un raggio di sole che scioglieva la muraglia di ghiaccio.
Il sesso, il dolore e l'amore sono esperienze ai limiti dell'uomo. E solo quelli che conoscono queste frontiere conoscono la vita; il resto è solamente una perdita di tempo; ripetere le stesse cose, invecchiare e morire senza sapere realmente quello che stiamo facendo qui.
Il silenzio è la lingua della vera esperienza.
Il tempo diviene tempo umano nella misura in cui è articolato in modo narrativo; per contro il racconto è significativo nella misura in cui disegna i tratti dell’esperienza temporale.
Il valore e l'importanza delle esperienze negative risiede nel fatto che attraverso questi improvvisi cambiamenti si piantano i primi semi di un sistema immunitario psicologico forte ed efficiente.
Imparare dall'esperienza è una facoltà quasi mai praticata.
In amore l'esperienza non conta nulla, se contasse nessuno amerebbe più.
In materia d'amore i matti sono quelli con più esperienza. In amore non si chiede mai al sano di mente, i sani di mente amano in modo saggio, che è come non aver mai amato.
In ogni specie sono i solitari a tentare esperienze nuove.
In quasi ogni cosa, l'esperienza ha più valore dei precetti.
In tempi di rapidi cambiamenti, l'esperienza può essere il tuo peggior nemico.
Invece di farci guidare dall'esperienza, lasciamo che siano gli esperti a dirci quali siano i nostri bisogni per poi chiederci come mai quei bisogni non ci sembrino mai soddisfatti.
Io non credo che le persone cerchino dei significati nella vita più di quanto cerchino l'esperienza di essere vive.
Io non ho che una lanterna con la quale i miei piedi vengono guidati; ed è la lanterna dell'esperienza. Io non conosco altra strade nel giudicare il futuro che attraverso il passato.
L'adolescenza è l'epoca in cui si conquista a morsi l'esperienza.
L'aforisma è il tentativo di risolvere dialetticamente il conflitto tra esperienza e riflessione.
L'aforisma è la chiusura-lampo del bagaglio delle esperienze.
L'agire è capace così spesso di mascherarsi da esperienza passiva.
L'amore è una delle poche esperienze nella vita che possiamo meglio tenere dandone via.
L'amore è una esperienza attraverso la quale tutto il nostro essere viene rinnovato e rinfrescato, come accade alle piante quando la pioggia le bagna dopo la siccità.
L'analisi può dirsi il viaggio che porta dall'esigenza dei contenuti all'esperienza delle forme.
L'arte deduttiva data dall'esperienza e dall'osservazione consiste nel valutare le probabilità, nello stimare se queste sono consistenti e corrette al fine di costituire una prova.
L'autentica esperienza è quella in cui l'uomo diventa cosciente della propria finitezza.
L'autostima si conquista attraverso le esperienze personali, non può esserci donata da altri.
L'esistenza d'un essere può essere provata soltanto con argomenti tratti dalla sua causa o dal suo effetto: e questi argomenti si fondano completamente sull'esperienza.
L'esperienza ammaestra.
L'esperienza ammonisce che bisogna qualche volta chiudere un occhio, ma che non bisogna mai chiuderli tutt'e due.
L'esperienza artistica è così incredibilmente prossima a quella sessuale, alle sue pene e ai suoi piaceri, che i due fenomeni non sono in realtà che forme diverse di una identica brama e beatitudine.
L'esperienza aumenta la nostra saggezza ma non riduce le nostre follie.
L'esperienza c'informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare.
L'esperienza che hai fatto con i cattivi è ancora niente rispetto all'esperienza cui potresti andare incontro con i buoni.
L'esperienza ci mette in presenza del divenire, ecco la realtà essenziale.
L'esperienza comprata non conta.
L'esperienza degli altri si aggiunge alla nostra conoscenza, ma non alla nostra saggezza; quella si paga a caro prezzo.
L'esperienza del pericolo rende vigliacchi ogni giorno di più.
L'esperienza dell'arte costituisce, insieme all'esperienza della filosofia, il più pressante ammonimento rivolto alla coscienza scientifica perché essa ammetta e riconosca i proprio limiti.
L'esperienza della felicità non ha niente a che fare con una determinata situazione.
L'esperienza di ciascuno è il tesoro di tutti.
L'esperienza diretta è il sotterfugio o il nascondiglio di coloro che sono sprovvisti di immaginazione.
L'esperienza e l'amore. Da quanto mai tempo si dice: Senza te non potrei vivere, ancorché tante ripetute esperienze ci dimostrino che si può vivere benissimo?
L'esperienza e la filosofia che non generano l'indulgenza e la carità sono due acquisti che non valgono quello che costano.
L'esperienza fa che l'uom fa vivendo, non v'è esperienza di laboratorio che la possa supplire.
L'esperienza ha l'utilità di un biglietto della lotteria dopo l'estrazione.
L'esperienza ha poco da insegnare se non viene vissuta con umiltà.
L'esperienza insegna che gli uomini dall’esperienza non hanno mai imparato nulla.
L'esperienza insegna lentamente ed al prezzo di errori.
L'esperienza insegna solo l'insegnabile.
L'esperienza insegna, ma a pensarci fa paura.
L'esperienza mi aveva insegnato molto presto che possiamo commettere degli errori indipendentemente dalla nostra volontà, e poco tempo dopo imparai anche che possiamo commettere degli errori senza neanche capire cosa abbiamo fatto e perché siano errori.
L'esperienza mi dice che si conosce un'opera intimamente solo quando si può cantarla mentalmente a sé stesso e quasi ricrearla nella propria mente.
L'esperienza mi ha insegnato questo: se attendi il momento ideale, nel quale tutto è sicuro e garantito, può darsi che quel momento non arrivi mai. E allora non si scalano montagne, non si vincono le corse e non si raggiunge la felicità.
L'esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi.
L'esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi.
L'esperienza non cambia i connotati del miracolo. Solo aiuta a vedere più chiaro e in anticipo quello che sta per succedere. Insegna a riconoscere le situazioni.
L'esperienza non ci impedisce mai di fare una sciocchezza; ci impedisce soltanto di farla allegramente.
L'esperienza non serve a nulla se non si ha la capacità di apprendere da essa.
L'esperienza non serve. La vita, non ripetendosi mai, s'improvvisa sempre. Vivere è sempre sbagliare strada, non trovarsi dove si pensava, dove si sa, o meglio non si vive, si pensa di vivere.
L'esperienza non è che la somma delle nostre delusioni.
L'esperienza non è ciò che accade a un uomo, ma ciò che un uomo fa utilizzando ciò che gli accade.
L'esperienza non è più trasferibile nella morale che nell'arte.
L'esperienza più dolorosa per un uomo è ricordare il futuro, specialmente il futuro che non si potrà mai avere.
L'esperienza più importante per me, al di là dell'aver messo insieme cifre interessanti, era stata soprattutto aver imparato l’importanza di rimanere concentrati sugli obiettivi di squadra, di non tradire la fiducia dei compagni, di essere una guida sul campo e fuori.
L'esperienza porta alla giusta prospettiva, la prospettiva della saggezza, che, pur riconoscendo la banalità delle preoccupazioni giovanili, rifiuta anche di sottovalutare i suoi dolori.
L'esperienza resta naturalmente l'unico criterio per utilizzare una costruzione matematica della fisica, ma è nella matematica che si trova il principio veramente creatore. Da un certo punto di vista riconosco che il pensiero puro è capace di afferrare la realtà, come gli antichi pensavano.
L'esperienza spirituale è soprattutto un'esperienza pratica dell’amore. E nell’amore non esistono regole.
L'esperienza suggerisce che non importa tanto come ci sei arrivato, quanto cosa fai dopo che ci sei arrivato.
L'esperienza è chiamata la somma di tutti i nostri errori.
L'esperienza è come una bella senza cuore. Passano gli anni prima che la conquisti, e quando finalmente cede siete diventati vecchi tutti e due e non avete più bisogno l'uno dell'altra.
L'esperienza è figlia del pensiero, e il pensiero è figlio dell'azione. Non possiamo conoscere gli uomini dai libri.
L'esperienza è il nome che diamo ai nostri errori.
L'esperienza è il riconoscimento tardivo dei propri errori.
L'esperienza è il risultato di un istinto per la vita. Quello che è vero dell'arte è vero della vita.
L'esperienza è il solo insegnante in cui possiamo confidare.
L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione.
L'esperienza è l'unica profezia dei saggi.
L'esperienza è la sola cosa che porta la conoscenza, e piú tempo passi sulla terra, piú esperienza ti fai.
L'esperienza è la somma dei nostri disinganni.
L'esperienza è la vita con le ali.
L'esperienza è quella cosa che una volta acquisita a caro prezzo, non serve più.
L'esperienza è quella cosa meravigliosa che ti permette di riconoscere un errore ogni volta che lo commetti di nuovo.
L'esperienza è quello che ottieni quando non ottieni quello che desideri.
L'esperienza è solo un'altra parola per indicare la perdita di speranza.
L'esperienza è stata dura: non dimenticare la lezione. Le tue grandi vigliaccherie di oggi sono, è chiaro, parallele alle tue piccole vigliaccherie abituali. Non hai potuto vincere nelle cose grandi, perché non hai voluto vincere nelle cose piccole.
L'esperienza è un buon maestro, però presenta conti terrificanti.
L'esperienza è un maestro brutale, ma si impara.
L'esperienza è un ombrello disponibile quando ha smesso di piovere.
L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli.
L'esperienza è un regalo utile che non serve a niente.
L'esperienza è una buona scuola. Ma le sue rette sono più alte.
L'esperienza è una candela che illumina solo chi la tiene.
L'esperienza è una cosa che non puoi avere gratis.
L'esperienza è una fiamma che non illumina se non bruciando.
L'esperienza è una grande scuola di vita, ma lo stupido imparerà in un'altra.
L'esperienza è una luce che si accende quando già si è fatto giorno.
L'esperienza è una macina; ed è una fortuna per noi, se possiamo esserne illuminati e non frantumati.
L'esperienza è una pessima insegnante. Prima ti fa sbagliare poi ti spiega il perché.
L'esperienza è una risorsa sulla quale nessun lavoratore può venire ingannato, non importa quanto egoista o meschino possa essere il suo attuale datore di lavoro.
L'esperienza è una scuola dove un uomo impara che grosso idiota è stato.
L'esperienza, questo frutto tardivo, il solo frutto che maturi senza diventare dolce.
L'ideologia è roba per chi non ha fiducia nelle proprie esperienze e percezioni del mondo.
L'intuizione di un istante talvolta vale una vita di esperienza.
L'istruzione è la continua riorganizzazione o ricostruzione dell'esperienza.
L'ultimo giorno dell'anno non costituisce una fine, né un inizio, ma una continuazione che porta con sé tutta la saggezza di cui l'esperienza ci ha fornito.
L'unica conoscenza che mette buone radici è quella che passa attraverso l’esperienza e trasforma la persona.
L'unica cosa che l'esperienza ci insegna è che l'esperienza non ci insegna niente.
L'unica forma di felicità concessa all’uomo consiste nella pienezza dell’esperienza vissuta.
L'unica persona con cui combatti è te stesso e la tua testardaggine a non lanciarti in nuove esperienze.
L'unica possibilità per un principio etico di essere verificato e convalidato è quando esso si manifesta sotto forma di esperienza.
La causa e il presupposto del mio viaggio erano la curiosità insaziabile della mia natura e il desiderio di nuove esperienze.
La comicità implica l'esperienza indispensabile della serietà, mentre la serietà non implica affatto l'esperienza della comicità.
La conoscenza di ciò che è davanti o intorno a noi, che fa appello alla nostra esperienza, alle nostre passioni o ai nostri progetti, al cuore e agli affari degli uomini, non è istruzione.
La convinzione che in un’esperienza l’importante sia viverla, e in un’azione compierla, comincia a parere un’ingenuità alla maggior parte degli individui.
La creatività viene dal cercare l'impossibile e dal fare cose nuove di cui non si ha alcuna esperienza.
La esperienza non falla, ma sol fallano i nostri giudizi, promettendosi di lei cose che non sono in sua potestà.
La fede coglie la verità molto prima dell'esperienza.
La fiducia razionale è solo il risultato di conoscenze ed esperienze.
La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in continuo cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso.
La grande consapevolezza arriva lentamente, pezzo per pezzo. Il percorso di crescita spirituale è un percorso di apprendimento permanente. L'esperienza del potere spirituale è sostanzialmente un'esperienza gioiosa.
La lanterna dell’esperienza non illumina che chi la porta.
La mente umana non può creare nulla. Essa non produce niente fino a quando non viene fertilizzata dall'esperienza e dalla meditazione; le sue acquisizioni sono le gemme di sua produzione.
La mente usa le sue capacità per la creatività solo quando l'esperienza la obbliga a fare così.
La meravigliosa ricchezza dell'esperienza umana perderebbe qualcosa della gratificante gioia che dà se non ci fossero limitazioni da superare. Il momento del raggiungimento della vetta sarebbe enormemente meno meraviglioso se non ci fossero vallate buie da attraversare.
La miglior aula del mondo è ai piedi di una persona anziana.
La morte ci giunge come un'esperienza in cui siamo tutti novellini.
La morte, mistero inesplicabile, di cui un'esperienza quotidiana sembra non avere ancora convinto gli uomini.
La nostra esperienza è fatta piuttosto d'illusioni perdute che di saggezza acquisita.
La nostra viva esperienza, fissata negli aforismi, irrigidita in freddi epigrammi. Il sangue del nostro cuore, mentre lo scriviamo, si trasforma in semplice inchiostro opaco.
La parola non sostenuta dall'azione, è come un artista che dipinge dell'acqua sul muro, e non può togliersi con essa la sete. Quando un uomo parla della virtù secondo le sue esperienze, è come se offrisse agli altri del denaro guadagnato col proprio lavoro.
La paura si vince non col coraggio ma con una paura più grande. Tutti gli eroi ne fanno esperienza.
La persona intelligente fa l'esperienza che desidera realizzare.
La saggezza dei savi e l'esperienza dei tempi vengono conservate per l'eternità dai proverbi di una nazione, dalle favole, detti popolari e citazioni.
La saggezza dei savi e l'esperienza dei tempi, possono essere conservati dalle citazioni.
La sapienza è figlia dell'esperienza.
La scienza ci accorcia le esperienze dell'effimera vita.
La scienza della matematica offre il più brillante esempio di come la pura ragione possa con successo allargare il suo campo senza l'aiuto dell'esperienza.
La scienza non è null'altro che la ricerca dell'unità nella selvaggia varietà della natura o, più precisamente, nella varietà della nostra esperienza.
La scienza è esperienza concentrata.
La scienza è l'esperienza, e l'esperienza è un manto che si trama a fila di secoli; e più il manto si distende e più la scienza è completa e sicura.
La semplicità è la cosa più difficile da ottenere a questo mondo; è l'estremo limite dell'esperienza e l'ultimo sforzo del genio.
La speranza e l'immaginazione sono l'unica consolazione dalle delusioni e dai dolori dell’esperienza.
La storia della razza umana, e l'esperienza individuale di ciascuno di noi, sono completamente punteggiate dall'evidenza che una verità non è difficile da uccidere e che una menzogna ben detta è immortale.
La storia non è nulla, se non è l'esperienza e la scuola del genere umano.
La stupidità della specie deve molto all'intersoggettività del sapere e dell'esperienza umana.
La teoria è la lucerna che illumina l'esperienza.
La tua più grande opportunità probabilmente si trova sotto ai tuoi piedi, nel tuo attuale lavoro, attività, istruzione, esperienza o interessi.
La vera saggezza delle nazioni è l'esperienza.
La verità, scheletro delle apparenze, vuole che ogni uomo, chiunque sia, pervenga un certo giorno e una certa ora, a toccare le proprie ossa eterne in fondo a qualche piaga passeggera. Ciò si chiama conoscere il mondo, e l'esperienza è un tale prezzo.
La vita non è solo lo scorrere del tempo. La vita è la raccolta di esperienze e la loro intensità.
La vita passata si comprende attraverso la vita presente: è l'"esperienza" presente a rendere attuali le esperienze del passato, a dare sangue alle ombre, a farle rivivere.
La vita è breve, l'arte vasta, l'occasione istantanea, l'esperienza ingannevole, il giudizio difficile.
La vita è un dolce specchio d'acqua: chi si tuffa violentemente dentro ad ogni esperienza, lotterà contro le onde che ha creato; chi vi si immerge lentamente, vivrà con sobrietà e scivolerà tranquillo lungo le sponde dell'esistenza.
La vita è un libro pieno di domande, e le risposte si possono trovare soltanto attraverso l'esperienza.
La vita è un linguaggio con cui ci viene dato un insegnamento. Se potesse esserci dato in un altro modo, non vivremmo. Perciò massime di saggezza e regole di prudenza non sostituiranno mai l'esperienza, non saranno mai un surrogato della vita. Eppure non vanno respinte, perché appartengono alla vita.
La vita è una serie di esperienze, ciascuna delle quali ci rende più grandi, anche se è difficile rendersene conto. Perché il mondo è stato creato per sviluppare il carattere, e noi dobbiamo imparare che i rovesci e le sofferenze che sopportiamo ci aiutano nel nostro cammino.
Le convinzioni hanno il potere di creare e il potere di distruggere. Gli esseri umani hanno la sorprendente capacità di prendere qualsiasi esperienza dalla propria vita e creare un significato che tolga loro potere oppure uno che letteralmente salvi la loro vita.
Le esperienze che contano sono spesso quelle che non avremmo mai voluto fare, non quelle che decidiamo noi di fare.
Le esperienze sono come semi dai quali nasce la saggezza.
Le esperienze sono risparmi che il taccagno mette da parte. La saggezza è un'eredità che uno spendaccione non riesce a dissipare.
Le idee si riferiscono alle esperienze dei sensi, ma non possono mai derivarne logicamente. Per questa ragione non ho mai potuto comprendere la questione dell'a priori nel senso di Kant.
Le illusioni cadono una dopo l'altra come le bucce di un frutto, e il frutto è l'esperienza. Ha un sapore amaro; ma ha qualcosa di aspro che fortifica.
Le mie idee sono sempre al vaglio dell'esperienza e l'esperienza mi impone di rivederle continuamente.
Le nostre esperienze ci seguono; le nostre antipatie ci precedono.
Le parole formano il filo col quale leghiamo le nostre esperienze.
Le persone crescono attraverso l'esperienza se affrontano la vita con onestà e coraggio. Ecco come si costruisce il carattere.
Legge dell'attrazione: qualsiasi cosa visualizziamo costantemente, qualsiasi cosa abbiamo impressa nei nostri pensieri, prima o poi si realizzerà nella nostra esperienza.
Leggere è una delle esperienze più formative e creative per la vita e l'intelligenza di un individuo e dunque di una collettività, di una civiltà.
Lo spirito e la mente non potranno mai svilupparsi se permettiamo ad altri di subentrare al posto nostro, giudicare le nostre esperienze e decidere che cosa deve essere giusto o sbagliato.
Mediante l’esperienza scopriamo una scorciatoia per mezzo di un lungo vagabondare.
Mi domando se l'esperienza possa veramente essere distillata e ridotta a pochi momenti straordinari, forse sei o sette, che ci vengono concessi in una vita intera.
Molte esperienze che all'inizio sembrano negative con il tempo si rivelano invece molto fortunate.
Nel credere al medico, non dimenticare che l'esperienza sua non può in tutto fare le veci dell'esperienza tua.
Nella discussione non dire mai "La mia opinione è..." ma "La mia esperienza è che...".
Nessuna conoscenza umana può prescindere dall'esperienza.
Nessuna esperienza vale più di un affetto perché l'amore è la via che porta alla verità e ci avvicina a Dio.
Nessuno può trarre dalle cose, libri compresi, più di quanto sa già. Un uomo non ha orecchie per ciò a cui l'esperienza non gli ha ancora dato accesso.
Niente è più inutile dell'esperienza: i giovani la rifiutano e i vecchi non sanno che farsene.
Noi non sappiamo nulla di ciò che accadrà in futuro, se non con l'analogia dell'esperienza.
Noi possiamo avere nella vita una sola grande esperienza, ed il segreto della vita è di ripetere più spesso che si può quella esperienza.
Noi uomini tentiamo di includere nei nostri ragionamenti l’ampiezza di tutte le esperienze, e saremmo ben felici di mettere nel nostro amore l’infinito stesso.
Non agire sulla base dell'esperienza. È fuorviante, è quello che ha funzionato ieri. Pensa all'oggi e al domani.
Non bisogna disdegnare nulla. La felicità è una ricerca. Occorre impegnarvi l’esperienza e la propria immaginazione.
Non bisogna ricorrere alla vita per completarci o fornirci di esperienza. La vita è limitata dalle circostanze, è incoerente nell'esprimersi, e priva di quella nobile corrispondenza tra la forma e lo spirito che sola può soddisfare il temperamento artistico e critico.
Non c'è età più adatta alla saggezza di quella che è arrivata al dominio di sé attraverso svariate esperienze, dopo lunghi e frequenti pentimenti.
Non c'è nulla di così facile da imparare come l'esperienza e nulla così difficile da applicare.
Non c'è pazzo come un vecchio pazzo, non puoi battere l'esperienza.
Non ci può essere verità definitiva nell'etica più che nella fisica, finché l'ultimo uomo non abbia vissuto la sua esperienza e detto la sua parola.
Non conta l'esperienza per un artista, conta l'esperienza interiore.
Non esistono proprie montagne, si sa, esistono però proprie esperienze. Sulle montagne possono salirci molti altri, ma nessuno potrà mai invadere le esperienze che sono e rimangono nostre.
Non essere scoraggiato dal fallimento. Può essere una esperienza positiva. Il fallimento è, in un certo senso, l’autostrada per il successo, poiché ogni scoperta di ciò che è falso ci conduce a cercare con zelo ciò che è vero, ed ogni nuova esperienza punta ad alcune forme di errore che dobbiamo poi evitare attentamente.
Non il frutto dell'esperienza, ma l'esperienza stessa, è il fine.
Non possiamo permetterci di dimenticare nessuna esperienza, nemmeno le più dolorose.
Non puoi acquisire esperienza facendo esperimenti. Non puoi creare l'esperienza. Devi sottoporti ad essa.
Non si confidi alcuno tanto nella prudenzia naturale che si persuada quella piú bastare sanza l'accidentale della esperienzia; perché ognuno che ha maneggiato faccende, benché prudentissimo, ha potuto cognoscere che con la esperienzia si aggiugne a molte cose, alle quali è impossibile che el naturale solo possa aggiugnere.
Non si finisce mai d'imparare. Il campo della nostra esperienza è tutta una serie di lezioni, di cui l'ultima è la più importante.
Non si impara con l'esperienza, perché la sostanza delle cose cambia continuamente.
Non si può conoscere con l'esperienza una grande città: la sua vita è troppo complessa perché un qualsiasi individuo possa parteciparvi.
Non si può mettere in discussione la Vita nemmeno per migliorare la sua situazione: bisogna farle fede dell'esperienza che accampa.
Non vi è esperienza più liberatoria, più esaltante che determinare la propria posizione, dichiararla coraggiosamente, ed agire con fermezza.
Non è l'esperienza di oggi che causa il maggior stress, è il dispiacere per qualcosa che non abbiamo fatto ieri.
Nulla diventa mai reale finché non è conosciuto per esperienza. Persino un proverbio non è un proverbio finché la Vita non ce lo ha illustrato.
Nulla è uno spreco di tempo se usi saggiamente l'esperienza.
Ogni cosa che è trascorsa è un esperienza con cui crescere o un bel ricordo su cui riflettere, o un fattore motivante sul quale agire.
Ogni esperienza ha il suo prezzo. L'ultima la paghiamo con la vita.
Ogni esperienza, buona o cattiva, è un passo avanti nell'evoluzione umana.
Ogni volta che fai qualcosa per gli altri, pensando solo alla loro felicità, ti senti meglio: e questo alla fine ti riempie il cuore di gioia. È un esperienza che ti può cambiare la vita per sempre.
Ognuno di noi, quando affronta nuove esperienze, pone in gioco se stesso, i propri limiti, la concreta possibilità di mettersi in contatto con un sé ancora da scoprire.
Pensavo che gli esseri umani imparassero direttamente dall'esperienza, ma alcuni di noi devono andare alla scuola estiva.
Per avere molto buon senso bisogna essere fatti in modo che la ragione predomini sul sentimento e l'esperienza sulla logica.
Per chi non ha immaginazione, il mondo è piccino. Per chi ha esperienza, è un poco più grande. Per chi ha pensiero, è una preoccupazione.
Per comprendere e vivere l’oggi, è necessario dimenticare tutto ciò che riguarda ieri. Muori continuamente a ogni esperienza recentemente acquisita, mantenendoti in uno stato di consapevolezza di ciò che è.
Per conoscere la strada che hai di fronte, chiedi a chi è sulla via del ritorno.
Per credersi esperimentato non bastano i capei grigi, come per dirsi incauto non bastano i biondi.
Per essere dei grandi leader è necessario diventare studiosi del successo e il miglior modo che conosco è quello di conoscere la storia e la biografia degli uomini che già hanno avuto successo. Così la loro esperienza diventa la mia esperienza.
Per mezzo di tre metodi noi apprendiamo la saggezza: Primo, con la riflessione, che è il più nobile; Secondo, con l’imitazione, che è il più facile; Terzo, con l’esperienza, che è il più amaro.
Per raggiungere un porto, dobbiamo navigare, navigare, non restare all'ancora, navigare, non andare alla deriva.
Perdonare e dimenticare vuol dire gettar dalla finestra una preziosa esperienza già fatta.
Poche persone grattano mai la superficie, meno ancora esauriscono la contemplazione della loro stessa esperienza.
Prendi tempo per raccogliere il passato in modo che sarai in grado di imparare dalla tua esperienza e investirla nel futuro.
Puoi guadagnare da ogni esperienza che ti viene offerta. E non puoi essere sconfitto se soltanto continui a fare un respiro dietro l’altro.
Purtroppo sembra che sia più facile convincere gli uomini a comportarsi nel modo più impensabile e oltraggioso, piuttosto che convincerli a imparare dall'esperienza, a pensare e a giudicare veramente, invece di applicare categorie e formule precostituite nella nostra testa.
Può darsi che l'uomo accanto alla fame di esperienze non abbia fame più gagliarda che quella dell’oblio.
Quando compi un errore o vieni ridicolizzato o rifiutato, guarda agli errori come ad un esperienza di apprendimento, e alle ridicolizzazioni come manifestazioni di ignoranza. Guarda al rifiuto come a parte di una prestazione, non come a un rifiuto dell'esecutore.
Quando l'amore è vero e sincero scavalca le montagne, la vastità del cielo e del mare. Nessuna esperienza umana è superiore alla sua forza.
Quando la vita si ritraeva per un istante, la gamma delle esperienze pareva non aver limiti.
Quando si tratta di nuove esperienze sii come una spugna. Se vuoi essere in grado di esprimerti al meglio, devi prima essere in grado di assorbirle al meglio.
Quanta retorica sulla virtù del dolore. L'esperienza vissuta non lascia dubbi: il dolore annienta.
Quanto a esperienza, è quel che ci rimane dopo che s'è perso tutto il resto.
Quanto più acquisto esperienza, tanto più mi accorgo che l'uomo è la causa del proprio dolore o della propria gioia.
Quella del mistero è la migliore esperienza che possiamo avere. È l'emozione fondamentale che veglia la culla della vera arte e della vera scienza.
Quello che gli uomini comprendono veramente è limitato a un raggio molto breve: ai loro affari e alle cose di esperienza giornaliera, a ciò che hanno l'opportunità di conoscere, e ragioni concrete per studiare o mettere in pratica. Tutto il resto è affettazione e impostura.
Questa è l'autentica esperienza della libertà: avere la cosa più importante del mondo, senza possederla.
Ragionevole è il nome di colui che sottomette la propria ragione all'esperienza.
Rammaricarsi delle esperienze fatte, vuol dire arrestare il proprio sviluppo; negarle equivale a mettere una menzogna sulle labbra della nostra vita. Sarebbe come rinnegare l'anima.
Respingere le proprie esperienze equivale ad arrestare il proprio sviluppo; rifiutare le proprie esperienze significa porre una bugia sulle labbra della propria vita. Non è meno che rinnegare l'Anima.
Risalta meravigliosamente bene dai lavori mirabili ai quali Keplero ha consacrato la sua vita, che la conoscenza non può derivare dall'esperienza sola, ma che occorre il paragone fra ciò che lo spirito umano ha concepito e ciò che ha osservato.
Se il denaro è la tua speranza per l'indipendenza, non ne avrai mai. La sola vera sicurezza che un uomo può avere a questo mondo è una scorta di conoscenza, esperienza e capacità.
Se l'esperienza ci insegna qualcosa, ci insegna questo: che un buon politico, in democrazia, è tanto impensabile quanto un ladro onesto.
Se la storia si ripete, e l'imprevisto accade sempre, quanto incapace deve essere l'uomo di imparare dall'esperienza!
Se me lo dici, io ascolto, se me lo mostri, io vedo, se mi fai fare esperienza, io imparo.
Se potessimo vendere le nostre esperienze per quello che ci costano, saremmo tutti milionari.
Se sai leggere devi capire; se sai scrivere devi sapere qualcosa; se sei in grado di credere devi comprendere; quel che desideri dovrai saperlo fare; se esigi non otterrai niente, e se hai esperienza devi renderti utile.
Se sei dinamico, non devi aspettare che le circostanze, o altre persone creino le prospettive espandendo le tue esperienze. Puoi coscientemente crearti le tue.
Se vuoi aver successo nella vita, fai della perseveranza il tuo migliore amico, dell'esperienza il tuo saggio consigliere, della cautela il tuo fratello maggiore e della speranza il tuo angelo custode.
Senza l'esperienza vissuta degli opposti, non ci può essere l’esperienza della totalità.
Si impara con la pratica. Che si tratti di imparare a danzare facendo esperienza di ballo, oppure imparare a vivere facendo esperienze di vita, il principio non cambia. In alcuni campi si diventa atleti di Dio.
Si può dire che i vizi ci aspettino lungo il corso della vita come ospiti presso i quali bisogna successivamente sostare: dubito che l’esperienza ce li farebbe evitare se ci fosse consentito percorrere due volte lo stesso cammino.
Solo per esperienza possiamo apprendere ciò che vogliamo e ciò che possiamo; prima, non lo sappiamo, non abbiamo carattere e dobbiamo sovente venir rigettati, da duri urti esteriori, sulla nostra via.
Spero che un giorno vivrai l'esperienza di far qualcosa che non capisci per qualcuno a cui vuoi bene.
Spetta a ogni individuo il compito di costruire la propria scala di valori e cercare di attenersi a quella, non al fine di ottenere un compenso in terra o in cielo, ma con l’obiettivo di godere ora per ora, giorno per giorno, della straordinaria esperienza di vivere.
Talvolta l'uomo d'affari di successo fa i soldi grazie alla propria abilità ed esperienza, ma di solito li fa per sbaglio.
Tutta l'esperienza è un arco che brilla attraverso un mondo inesplorato il cui margine svanisce sempre e sempre più mentre mi muovo.
Tutta l'esperienza è un arco su cui costruire.
Tutta la crescita è un salto nel buio, un atto spontaneo non premeditato senza il beneficio dell'esperienza.
Tutte le volte che un genitore accorre in soccorso del figlio, gli nega non solo l’esperienza dell’autodifesa ma anche, se le cose si mettono veramente male, un confronto altamente educativo con la realtà.
Tutti ci s'adatta alle circostanze e certe cose accrescono la tua esperienza, anche se magari non si tratta di saggezza.
Tutti sono convinti che l'obiettivo dell'esistenza sia quello di portare a compimento un piano. Nessuno si domanda se quel progetto sia il proprio, o se sia stato pensato da altri. Le persone accumulano esperienze, ricordi, cose e idee altrui, più di quanto possano sostenere. E così dimenticano i propri sogni.
Tutto ciò che l'esperienza si degna di insegnarci, ce lo insegna per sorpresa.
Un attimo di introspezione vale a volte una vita d'esperienza.
Un fallito è una persona che ha sbagliato e che non è in grado di fare tesoro dell'esperienza.
Un ottimista è un ragazzo che non ha fatto molta esperienza.
Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze.
Un secondo matrimonio è il trionfo della speranza sull'esperienza.
Un team è un gruppo di persone che possono non essere uguali in esperienza, talento o istruzione, ma lo sono nell’impegno.
Un uomo non ha orecchie per ciò a cui l'esperienza non gli ha ancora dato accesso.
Un'esperienza che insegna è una di quelle cose che dice, "Sai quella cosa che hai appena fatto? Non farla".
Un'esperienza elevata è perfettamente compatibile con un'espressione simbolica inferiore.
Un'esperienza vissuta, forte, intensa non appartiene al passato. È con te in ogni istante. Non lasciare l’istante.
Una cattiva esperienza vale più di un buon errore.
Una vera scelta può derivare soltanto dal dubbio e dall'incertezza, senza ricorrere all’esperienza o ai consigli degli altri.
Viaggiare dovrebbe sempre significare vivere una esperienza, e si può avere un'esperienza preziosa soltanto in luoghi, in ambienti con i quali ci troviamo in un rapporto spirituale.
Viaggiare, per i giovani, è una parte dell'educazione, per i vecchi una parte dell'esperienza.
Vincere è per me importante, ma ciò che mi porta vera gioia è l'esperienza di essere pienamente impegnato in qualsiasi cosa io stia facendo.
È esperienza comune che un problema difficile la sera si risolva la mattina, dopo che il comitato del sonno ci ha lavorato sopra.
È l'esperienza che rende artisti.
È questo il senso dell'amicizia: condividere i pregiudizi nati dall'esperienza.
È tipico di un uomo privo d'esperienza non credere alla fortuna.