Passione

Aforismi

Zelo

Almeno due terzi delle nostre miserie sorgono dalla stupidità umana, dalla cattiveria umana e da quei grandi promotori e giustificatori di cattiveria e stupidità, idealismo, dogmatismo e zelo nel proselitismo a beneficio di idee religiose o politiche.
Ci sarebbero meno dolori tra gli uomini se essi non s'industriassero con tanto zelo a rievocare i ricordi del male trascorso invece di sopportare un tollerabile presente.
Come è inetto lo zelo più volenteroso degli uomini di fronte all'onnipotenza dell'entusiasmo indiviso!
Determina quali obiettivi specifici vuoi raggiungere. Poi dedica te stesso al raggiungimento con singolare determinazione di scopi, con lo zelo incisivo di un crociato.
Ecco i due eccessi: il troppo zelo che, privo di prudenza, si cangia in temerità, e la troppa prudenza che si tramuta in paura.
I talenti appartengono all'industria molto tempo prima che questa li presenti: altrimenti non si adatterebbero con tanto zelo.
La perfetta virtù consiste nel praticare cinque cose in ogni circostanza; esse sono l'austerità, la generosità dell'animo, la sincerità, lo zelo, e la gentilezza.
Lo zelo e la coscienziosità sono spesso antagonisti per questo, che lo zelo vuol cogliere i frutti acerbi dall’albero, mentre la coscienziosità li lascia pendere troppo a lungo, finché essi cadono e si spiaccicano.
Lo zelo più grande ed autentico non ci salva dall'ipocrisia.
Lo zelo senza la conoscenza è come un uomo che si affretti nel buio.
Non c'è segno più grande di un decadimento generale della virtù di una nazione, della mancanza di zelo nei suoi abitanti, per il bene del loro paese.
Non lasciare che il tuo zelo superi la tua carità. Il primo è solo umano, la seconda è divina.
Perché debbo lavorare con zelo a produrre molto, se chi produce meno di me, per incapacità reale o per pigrizia, partecipa esattamente come me al godimento dei beni? Non è meglio prender le cose con più calma, riposarsi spesso ed a lungo?
Se soltanto avessi servito il mio Dio con metà dello zelo con cui ho servito il mio re, egli non mi avrebbe abbandonato nella mia vecchiaia, nudo, ai miei nemici.
Un'amicizia che sa essere silenziosa è molto spesso la più utile; per questo motivo è da preferire un amico prudente a uno troppo zelante.
Zelo. Malattia nervosa che colpisce talvolta i giovani e gli inesperti.