Passione

Aforismi

Panico

C' un limite oltre cui nessuno riesce a restare sospeso nel vuoto senza farsi prendere dal panico.
Credete al disprezzo, allo scherno, alla paura, allo scoraggiamento, alla vergogna, al panico, all'odio. Credete pure a tutto ci. Ma non credete mai all'indifferenza.
L'importante nel panico, non farsi prendere dal panico.
L'isteria impossibile senza un pubblico. Farsi prendere dal panico da soli come ridere da soli in una stanza vuota. Uno si sente veramente stupido.
Noi abbiamo dei momenti assolutamente privi di preoccupazioni. Queste brevi pause si chiamano panico.
Pi legami abbiamo, pi viviamo nel panico, le persone muoiono o ci lasciano, le cose si perdono, si rompono, vengono rubate e a un tratto ci troviamo completamente nudi. Nudi e disperati. Naturalmente siamo sempre stati nudi, ma abbiamo finto di non saperlo, di non vederlo.
Recessione quando il tuo vicino perde il lavoro. Depressione quando lo perdi tu. Panico quando lo perde anche tua moglie.
Tutto ci che incerto in balia delle congetture e dell'arbitrio di un animo terrorizzato. Perci niente cos dannoso, cos irrefrenabile come il panico; le altre forme di timore sono irrazionali, questa dissennata.