Passione

Aforismi

Marcia

Disprezzo profondamente chi felice di marciare nei ranghi e nelle formazioni al seguito di una musica: costui solo per errore ha ricevuto un cervello; un midollo spinale gli sarebbe pi che sufficiente.
Marcia. Nelle vicende di ogni esercito quella corrente che si muove diretta dall'attrazione del bottino.
Se un uomo non marcia al passo dei suoi compagni, magari perch ode un tamburo diverso; lasciatelo marciare al suono della musica che sente, non importa n quanto lontana essa sia, n quale ne sia la cadenza.