Passione

Aforismi

Gabbia

Anche se uno riesce a fuggire da una gabbia, non finirÓ col ritrovarsi in unĺaltra, solo pi˙ grande?
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia.
Gli uomini si trovano spesso nell'impossibilitÓ di fare qualcosa, prigionieri di non so quale gabbia orribile, orribile, spaventosamente orribile... Non si sa sempre riconoscere che cosa Ŕ che ti rinchiude, che ti mura vivo, che sembra sotterrarti, eppure si sentono non so quali sbarre, quali muri.
Ho visto gabbie che volavano; c'erano dentro aquile.
I sensi di colpa, quasi sempre, te li costruisce chi ti ha, prima, costruito la gabbia da cui sei fuggito.
L'unica vera gabbia Ŕ quella che ogni giorno ci costruiamo intorno accettando i soprusi.
Puoi mettere in gabbia una tigre, ma non puoi essere sicuro di averla domata. Con gli uomini Ŕ pi¨ semplice.
Una gabbia and˛ in cerca di un uccello.
╚ come una gabbia: si vede che gli uccelli all'esterno cercano disperatamente di entrare, e che altrettanto disperatamente quelli all'interno cercano di uscire.