Passione

Aforismi

Napoleone Bonaparte

Giuseppina Bonaparte era molto affezionata ad un cane, un carlino di nome Fortuna, che usava per mandare a Napoleone messaggi privati. La sera dopo le nozze Napoleone si rifiutÚ di far dormire Fortuna nel loro letto. Il cane lo morse e Giuseppina gli disse: Se il carlino non entra nel nostro letto, non entro neanch'io. Da allora il cane dormž sempre con loro.
Napoleone, rivolto alla famosa letterata Madame de StaŽl, disse: Mulier taceat in politicis!