James Harrington

Gli errori e i mali del popolo sono l'opera di quelli che lo governano.
James Harrington     -     Governo
L'uomo che non ha di che vivere di sua proprietà, deve necessariamente servire: ma quello che possiede abbastanza per vivere del proprio, può essere veramente libero.
James Harrington     -     Proprietà
L'uomo può essere piuttosto definito un animale religioso che un animale ragionevole, se si consideri che negli altri animali v'ha qualche cosa di ragionevole, ma nulla vi si trova di religioso.
James Harrington     -     Uomini
La religione di sua natura è ugualmente lontana dalla dipendenza e da qualsivoglia interesse del mondo vizioso, o corrotto, a cui si vorrebbe farla servire: perciò la politica la rende coercitiva allorché vuol farla servire ad un interesse qualunque.
James Harrington     -     Religione
Non è la perfezione di un sol uomo in particolare, o di alcuni individui, che costituisce quella di un buon governo; ma la miglior forma di governo è quella che nasce dall'intrinseca perfezione dello spirito di una nazione intera.
James Harrington     -     Governo
Ogni governo è fondato sull'interesse; ed è appunto l'interesse più potente che deve dominare come fondamento del governo.
James Harrington     -     Governo
Ogni legge che lascia il meno d'arbitrio ai giudici e ai tribunali è la più perfetta.
James Harrington     -     Legge
Ovunque il popolo non ha proprietà onde esistere, il governo è monarchico o aristocratico. Ovunque il popolo può esistere di sua proprietà il governo è suscettibile di democrazia.
James Harrington     -     Governo
Ovunque la libertà è intera si estende pure alla coscienza.
James Harrington     -     Libertà
Quando la forma di governo non ammette altro libero esercizio di religione che quello della Nazione o dello Stato, non v'ha allora libertà di coscienza.
James Harrington     -     Governo
Se l'interesse della giustizia è straniero al governo, l'interesse del governo non è straniero alla giustizia.
James Harrington     -     Giustizia
Siccome l'uomo nelle sue forme rassomiglia alla divinità, di cui si crede l'immagine, egualmente la forma del governo può rassomigliarsi a quella dell'Uomo.
James Harrington     -     Governo
Un popolo, che non sia governato né da sé, né da altri, lo è sempre in ragione di qualche principio esterno, che in lui agisce per mezzo della forza.
James Harrington     -     Governo