Occhio

A volte ci si sfama anche con gli occhi.
Dacia Maraini     -     Occhio
Chi ha l'occhio, trova quel che cerca anche a occhi chiusi.
Italo Calvino     -     Occhio
Chiudi gli occhi e vedrai.
Joseph Joubert     -     Occhio
Ci guardammo negli occhi: io vidi solo me, lei soltanto sé.
Stanislaw Jerzy Lec     -     Occhio
Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
William Shakespeare     -     Occhio
Gli occhi che piangono di più sono anche quelli che vedono meglio.
Victor Hugo     -     Occhio
Gli occhi molto belli sono insostenibili, bisogna guardarli sempre, ci si affoga dentro, ci si perde, non si sa più dove si è.
Elias Canetti     -     Occhio
Gli occhi non mentono. Diffida di quelli che non guardano mai quando uno si rivolge a loro, gatte morte, ipocriti; ascoltano ma non prestano attenzione. Nascondono qualcosa, qualcosa che portano nell'anima e che si riflette nello sguardo.
Pablo Armando Fernández     -     Occhio
Gli occhi sono le finestre dell'anima.
Georges Rodenbach     -     Occhio
Gli occhi sono lo specchio dell'anima... cela i tuoi se non vuoi che ne scopra i segreti.
Luigi Pirandello     -     Occhio
Gli occhi sono testimoni più fedeli delle orecchie.
Eraclito     -     Occhio
Gli occhi stanchi di pianto sono i più degni di riposarsi nella contemplazione del cielo.
Ambrogio Bazzero     -     Occhio
Gli occhi ti dicono quello che uno è; la bocca quello che è diventato.
John Galsworthy     -     Occhio
Gli occhi? Si dice che siano lo specchio dell'anima; ma, se si pensa alla falsità dei rapporti umani, se ne deve dedurre che essi servano più per spiare gli altri che per rivelare se stessi.
Anacleto Verrecchia     -     Occhio
Gli unici occhi belli sono quelli che vi guardano con tenerezza.
Coco Chanel     -     Occhio
Ho passato la vita a guardare negli occhi della gente, è l'unico luogo del corpo dove forse esiste ancora un'anima.
José Saramago     -     Occhio
I segreti degli occhi non avranno mai una fine.
Alberto Casiraghi     -     Occhio
Il bambino è piccolo e racchiude l'uomo, il cervello è stretto e alberga il pensiero, l'occhio non è che un punto ed abbraccia le vastità.
Alexandre Dumas (figlio)     -     Occhio
Il vostro errore fondamentale sta nel sottovalutare l'importanza degli occhi umani. Capite, la lingua può nascondere la verità, ma gli occhi mai.
Michail Bulgakov     -     Occhio
L'occhio non vede cose ma figure di cose che significano altre cose.
Italo Calvino     -     Occhio
L'occhio tiene di più della pancia.
George Herbert     -     Occhio
L'occhio è il punto in cui si mescolano anima e corpo.
Christian Friedrich Hebbel     -     Occhio
Negli occhi della gente si vede quello che vedranno, non quello che hanno visto.
Alessandro Baricco     -     Occhio
Non basta tenere gli occhi aperti. Bisogna essere svegli.
Mario Postizzi     -     Occhio
Non ha solo occhi che vedono, ha occhi che fanno vedere.
Daniel Pennac     -     Occhio
Occhio per occhio, dente per dente.
Levitico     -     Occhio
Quando facevo i ritratti alla gente iniziavo dagli occhi. Li studiavo per minuti e minuti, li abbozzavo con la matita e quello era il segreto perché una volta che voi avete disegnato gli occhi.. Succede che tutto il resto viene da sé, è come se tutti gli altri pezzi scivolassero da soli intorno a quel punto iniziale il problema è: dove cavolo sono gli occhi del mare?
Alessandro Baricco     -     Occhio
Quando gli occhi dicono una cosa e la bocca un'altra, l'uomo avveduto si fida del linguaggio dei primi.
Ralph Waldo Emerson     -     Occhio
Quando si tratta di leggere negli occhi di una donna, la maggior parte degli uomini è analfabeta.
Heidelinde Weis     -     Occhio
Se ci chiediamo in quale organo particolare l'intera anima appaia come tale, noi pensiamo subito all'occhio: infatti l'anima si concentra nell'occhio, e non solo vede per mezzo suo, ma vi è anche vista.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel     -     Occhio
Se non alzi gli occhi, crederai di essere nel punto più alto.
Antonio Porchia     -     Occhio