Passione Aforismi è un sito web per tutti gli appassionati di aforismi, frasi, massime e citazioni suddivisi per autore e argomento, sempre in aggiornamento. Buona lettura a tutti

Per ogni civiltà arriva il giorno in cui è necessario scendere a compromessi con i propri valori.
Golda Meir     -     Valore
Il denaro non dà la felicità; ma ti permette di sceglierti l'infelicità che più ti piace.
Pierre Jean Vaillard     -     Denaro
L'ultima e più grande fra le arti, l'arte di cancellare.
Alexander Pope     -     Cancellare
Se l'uomo potesse trovare il modo, restando ozioso, di sentirsi utile e fare il suo dovere, ritroverebbe una parte della sua beatitudine.
Lev Tolstoj     -     Beatitudine
L'errore parla con doppia voce, una delle quali afferma il falso, ma l'altra lo smentisce.
Benedetto Croce     -     Errori
Scrivere è prendere l'impronta dell'anima.
Multatuli     -     Scrivere
Gli uomini non lodano mai senza motivo e senza interesse. Bisogna pur che gliene venga qualche favore o che siano in qualche modo ricambiati da colui che ricoprono di lodi.
Damien Mitton     -     Lode
Il cibo animale è inadatto a chi miri al controllo delle proprie passioni.
Gandhi     -     Vegetariano
L'unica consolazione, di fronte a certi duelli elettorali fra due candidati, è che almeno uno dei due perderà.
Gesualdo Bufalino     -     Elezioni
Bisognerebbe leggere, credo, soltanto i libri che mordono e pungono. Se il libro che leggiamo non ci sveglia con un pugno sul cranio, a che serve leggerlo?
Franz Kafka     -     Libri
Se i macelli avessero le pareti di vetro saremmo tutti vegetariani.
Lev Tolstoj     -     Vegetariano
La disdetta dell'avaro è che non riesce a infilarsi nella fessura del salvadanaio.
Dino Basili     -     Avarizia
Per lavorare, per creare serenamente un'opera, una grande opera, bisognerebbe non vedere nessuno, non interessarsi a nessuno, non amare nessuno, ma allora per quale ragione fare un'opera?
Georges Duhamel     -     Arte
L'arte dello scrivere romanzi consiste nel saper mentire.
Louis Aragon     -     Romanzo
In tutte le epoche, insomma, avere figli ha sempre significato sacrificio, almeno fin che non viene il giorno in cui col colapasta e il grembiule si apre un periodo nuovo: cioè l'età scolare.
Alessandro Bergonzoni     -     Figli